L’Arcobaleno 4.0

Avertissement ! Le contenu de cette page est disponible uniquement dans les langues suivantes: Italian

L’Agricoltura 4.0 si basa su tecnologie che hanno lo scopo di ottimizzare il processo produttivo, rendendolo più sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico.
La tracciabilità e l’analisi dei dati permette di ottimizzare la qualità e la quantità della produzione.

La Precision Farming con l’ utilizzo di  tecnologie avanzate  interconnesse garantisce questo miglioramento e permette di effettuare trattamenti ancora più mirati in funzione dei parametri rilevati, così da rendere più efficiente e sostenibile la produzione.

Queste nuove tecnologie rappresentano una reale opportunità per andare verso una profonda innovazione del settore agricolo.

Quando si parla di macchinari agricoli 4.0?

I fattori che rendono un macchinario 4.0 sono molteplici: all’interno delle macchine agricole 4.0, devono essere adottati hardware di controllo del sistema supervisionato con azionamenti sotto funzioni digitali. Devono essere interconnesse ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni attraverso un’interfaccia, a cui gli operatori possano accedere ed interagire in modo sicuro.

Tutti i modelli di irroratrici a recupero “L’Arcobaleno” di Bertoni sono 4.0 grazie alla realizzazione ed alla messa a punto di vari appositi dispositivi interconnessi.

Dal sistema integrato ed indipendente OEM, al dispositivo più evoluto che si interfaccia ai trattori di ultima generazione tramite linguaggio Isobus.

Tutti questi dispositivi sono stati certificati e soddisfano i requisiti funzionali e operativi richiesti per l’investimento in beni nuovi strumentali con tecnologia 4.0 – Credito d’Imposta 2021.

Sfrutta questa opportunità e richiedi subito un preventivo per L’Arcobaleno 4.0 più adatta alla tua realtà

Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 
Articolo successivo
»
Open chat
Ciao, possiamo aiutarti?
Cancel

Necessary

Close

Cancel

Statistics

Close